News

Usare Internet contro la dipendenza da Internet


Dicembre 2021

Immagine dei tre personaggi: Alessandro, Loredana, Mirko Giocare con i serious game, usarli per pensare e comunicare, per evitare i comportamenti disfunzionali, per combattere la dipendenza da Internet. È il succo di un progetto, destinato ai ragazzi delle scuole medie inferiori, finanziato dal Ministero della Salute con la Provincia di Trento come capofila e partner come l'Istituto Superiore di Sanità.
Per vedere i tre serious game, clicca qui.
È possibile giocare online, ma anche scaricarli in formato web o come app per device Android, insieme alle istruzioni per l'uso e altri materiali del progetto.

Assistente personaggi negli Atti del VII Congresso Ckbg (Padova)


Luglio 2020

Copertina degli Atti del VII Congresso Ckbg È uscito l'articolo "Assistente personaggi: un serious game per praticare la comprensione e costruzione di testi in bambini con fragilità linguistiche" (prima firma la professoressa Margherita Orsolini) in cui parliamo del game Assistente Personaggi.
È stato appena pubblicato in Dalle teaching machines al Machine Learning (Atti del VII Congresso del Ckbg), a cura di Graziano Cecchinato e Valentina Grion.

Formazione & Cambiamento: un numero speciale sulla Gamification


Dicembre 2019
Il numero 14 di Formazione & Cambiamento è disponibile online all'indirizzo http://www.formazione-cambiamento.it/.
Titolo "La gamification nell'e-learning".

Dalle Teaching Machines al Machine Learning


Novembre 2019
Al VII Congresso del Ckbg "Dalle Teaching Machines al Machine Learning", dove si affrontano i temi caldi delle tecnologie per l'apprendimento (machine learning, technology enhanced learning, intelligenza artificiale...), con la professoressa Margherita Orsolini presentiamo Assistente personaggi
Una collana di quattro serious game, finanziati dal Dipartimento di Psicologia dei processi di sviluppo e socializzazione della Sapienza, destinati a bambini delle scuole primarie con difficoltà di linguaggio.

VII Congresso Ckbg

Competenze "staminali" al XXX Convegno Aif (Roma)


Novembre 2018
Questo è l'intervento con cui cercavo di definire l'idea di "competenza staminale" che ha attraversato i tre giorni del XXX Convegno Aif.
"Competanza staminale" è solo una parola (anzi due), ma - come tutte le parole - serve per poter maneggiare un concetto, renderlo vivo, farci qualcosa di buono...

Formazione & Cambiamento: un numero speciale sul Technology Enhanced Learning


Febbraio 2017
Il numero 5 di Formazione & Cambiamento è disponibile online all'indirizzo http://www.formazione-cambiamento.it/.
Titolo "Technology Enhanced Learning: futuro prossimo".

Competenze digitali: sviluppo, integrazione, rielaborazione contenuti


Novembre 2016
Un video, splendidamente realizzato, per il progetto Pro.Di.Geo. di Italia Lavoro.

Learning brick 3: un'evoluzione/rivoluzione.


Marzo 2016
I Learning Brick arrivano alla terza relase, scritta interamente in Javascript.
In questa Home page è accessibile la nuova versione di Comunicazione 2.0, fruibile per la prima volta anche da smartphone o tablet.
In questo caso, per la migliore esperienza utente è bene utilizzare Firefox, l'unico browser mobile che consente di gestire liberamente i contenuti audio/video.

E-learning English 2015


Marzo 2015
Una nuova versione del corso Elearning English, completamente rinnovata nella grafica e in alcune funzionalità.
La lezione demo è accessibile da questa Home page.

Presentazione di Apprendere da una macchina


Novembre 2014

Copertina del libro Apprendere da una macchina A Roma, giovedè 13 giugno, dalle 16 alle 18, presso le Edizioni Palinsesto, Via Dessié 4, ci sarà la seconda presentazione del libro.
Ne parliamo con Carla Chiara Santarsiero (Dipertimento della Funzione Pubblica), Dunia Pepe (Isfol) e Daniele manzocchi (E-co elearning studio).

Apprendere da una macchina


Aprile 2014

Copertina del libro Apprendere da una macchina Il 18 aprile esce, per le Edizioni Palinsesto il libro a cui sto lavorando da molto tempo: Apprendere da una macchina. Ipertesti, simulazioni e altri strumenti didattici (ben poco) virtuali.

Questa è la IV di copertina:
Si fa presto a dire "e-learning", pensando a un settore di nicchia dell'universo della formazione.
Poi, a guardare meglio, si scopre che questa nicchia è un mondo. E che in questo mondo si aggirano, tra le altre misteriose creature, bizzarre entità chiamate "wbt", "corsi autodidattici", "learning object", "serious game" e in molti altri modi. Sono i contenuti didattici digitali: l'argomento di questo libro.
Per troppi anni, sono rimasti schiacciati tra limiti tecnologici, veri o presunti, e l'assurda idea di una formazione a basso costo, preferibilmente senza formatori. Sicuramente di serie B.
Qui, invece, l'idea è tutt'altra: usare a fondo le potenzialità delle tecnologie per costruire esperienze di apprendimento efficaci e coinvolgenti. Esperienza diverse, e perfino migliori, di quello che si può ottenere nella aule di formazione o nel confronto con la realtà concreta.
Una realtà che, come maestra di vita, non sempre da il meglio di sé.

Tecnologia e leggerezza


Gennaio 2014
A Pavia dal 29 al 31 gennaio si terrà il IV Congresso del Collaborative Knowledge Building Group dal bellissimo titolo di "Tecnologia e leggerezza".
Il 29 mattina presenterò un intervento dal titolo "L'ipertesto concreto".
Sottotitolo implicito: Come le nuovissime tendenze della tecnologia (dalla realtà aumentata all'internet delle cose, passando per il movimento del makers, la robotica e... altro) stanno per travasare tecniche, strumenti e soprattutto modi di pensare, agire e comunicare, dal mondo virtuale del web alla realtà concreta, quella che si può toccare.

Festival dell'apprendimento


Ottobre 2013
Dal 3 al 6 ottobre a Padova ci sarà il Festival dell'apprendimento, organizzato dall'Aif.
Sarà un evento unico nel suo genere con l'intera città coinvolta in una miriade di iniziative di tutti i generi, dalle lezioni magistrali ai workshop, dai seminari ai concerti.
In particolare, sabato 5 alle 17, alla sala Rossini del caffè Pedrocchi ragionerò con Giusi Miccoli e Roberto Vardisio su Apprendimento all'epoca del web 2.0

La realtà oltre il web (2.0)


Luglio 2013
Il 3 luglio a Roma, in via Dessiè, 4 (quartiere Africano) si terrà il workshop "Prepararsi al futuro: lavoro e formazione ai tempi del web 2.0", che è anche il titolo di un libro che contiene 5 contributi, tra cui un in cui provo a immaginare il futuro del rapporto tra apprendimento e tecnologie.
La mia tesi, in due righe, è questa: le idee, i modelli, le azioni e i comportamenti evoluti in vent'anni di web si stanno per riversare come un'onda anomala sulla realtà concreta. E finiranno per trasformarla radicalmente.
Il mio capitolo, "Quando i muri parlano: l'infosfera e una nuova 'realtà'",è scaricabile nell'area "Pagine".

Un simulatore di filiale


Ottobre 2012
Nel numero 91 di For (rivista dell'Associazione Italiana Formatori), è uscito un nuovo articolo, scritto con Silvio Malanga. Titolo "Giochiamo a fare i direttori di banca?". Racconta di un progetto piuttosto ambizioso: far giocare i direttori di banca a interpretare... se stessi.
È scaricabile, in pdf, nella sezione "Pagine".

Un nuovo corso su salute e sicurezza


Settembre 2012
Dopo un lungo lavoro di sviluppo è stato rilasciato "Salute e sicurezza sul lavoro", un nuovo corso sul decreto legislativo 81/2008 realizzato con Garamond e Igeam.
È un percorso di apprendimento sulla normativa che parte dalla caccia ai responsabili di un incidente in azienda.
Dall'area "learning brick" (pagina "Progetti") è possibile accedere a una demo piuttosto esaustiva.

Futuro del lavoro e web 2.0: presentazione


Aprile 2012
Ora che i principi organizzativi classici sono al tramonto, il web 2.0 sta modificando le organizzazioni, la loro struttura, il modo di lavorare delle persone e dei gruppi, il modo di intendere la leadership.
Futuro del lavoro e web 2.0 è anche un libro che sarà presentato mercoledè 4 aprile, ore 10.30 - 13.00 a Roma, via Nomentana, 74 (presso la sede Inail).
Ho contribuito con un capitolo ("A che servono le aziende ora che c'è il web 2.0?") che si trova, scaricabile, nell'area "Pagine".

Due innovazioni per i learning brick


Febbraio 2012
Un editor (il primo di una famiglia numerosa) e una nuova routine di tracciamento portano nuove importanti funzionalità per l'ecosistema dei learning brick: realizzare le pagine più complesse senza trafficare col codice Xml e memorizzare in una piattaforma Scorm i dati completi della simulazione.
I dettagli nella pagina learning brick.

Learning English 2012


Gennaio 2012
Aggiornamento del corso Learning English nella veste tradizionale (non quella 2012 realizzata con i learning brick): adesso è possibile registrare la voce utilizzando un nuovissimo registratore Flash, che sostutuisce il vecchio plugin la cui installazione era davvero macchinosa. Provare per credere!

A che servono le aziende?


Gennaio 2012
È in libreria Il futuro del lavoro e il web 2.0, curato da Felice P. Arcuri.
Ho partecipato con un capitolo imperdibile: "A che servono le aziende ora che c'è il web 2.0?".
Lo trovate anche nell'area "Pagine", scaricabile in formato "Pdf".

Change Management 2


Novembre 2011
La demo di Change Management in questa pagina è stata sostituita. Quella attuale è ricavata dalla nuova versione, rimontata con i Learning brick 2.0. Tanto per incominciare, non ci vuole più un minuto e mezzo per avviarla...

La seduzione di Facebook


Luglio 2011
Nel numero 86 di For, rivista dell'Associazione Italiana Formatori, ho pubblicato "La seduzione di Facebook", per cercare di capire quali sono i meccanismi che rendono questo social network cosè prepotentemente pervasivo.
Si trova (scaricabile in pdf) nella sezione "Pagine".

Futuro del lavoro e Web 2.0


Febbraio 2011
Giovedè 24 febbraio, dalle 15:30 alle 18 a Roma, Via Nomentana 74 (Inail Lazio), si terrà il seminario Formazione e Business collaboration: Futuro del lavoro e Web 2.0 organizzato da S3 Opus.
Vorrei parlare di un argomento che mi sta a cuore: se il web ha canalizzato energie tali da far eleggere presidenti e saltare regimi autoritari che sembravano inossidabili, è possibile che il nostro vecchio modo di organizzare il lavoro resti sempre lo stesso?

Contenuti didattici digitali e Lim


Febbraio 2011
Lunedè 21 febbraio, dalle 15:30 alle 18 all'auditorium di via Rieti, dalle 15 e 30 alle 18 a Via Rieti Garamond presenta i contenuti didattici digitali per Lavagne Interattive Multimediali e personal computer.
Un'occasione per vedere all'opera queste famose Lim...
Insieme a me ne parlerà Roberto Maragliano, che non ha bisogno di presentazioni...

Dal cesello al montaggio


Febbraio 2011
Sulla rivista on line del Formez Formazione e cambiamento è stato pubblicato un articolo aggiornato sui learning brick.
Titolo: Dal cesello al montaggio: costruire simulazioni con i learning brick. Cliccando sul link è possibile scaricarlo.

Ai confini della realtà virtuale


Dicembre 2010
È in libreria il volume Apprendimento e nuove tecnologie. Modelli e strumenti, a cura di Valentina Castello e Dunia Pepe, edito da Franco Angeli.
Ho curato il capitolo La simulazione come gioco e come modello di apprendimento. Cliccando sul link è possibile scaricarlo.
Ma vale la pena di leggere tutto il libro (ovviamente acquistandolo).
(P.S. Non è una comunicazione interessata dal momento che i diritti d'autore non sono previsti!)

Dig4Life (2022)

Schermata iniziale di Dig4Life-Mercoledì
In un futuro non troppo lontano, seguendo la vita di Paolo, Francesca e dei loro amici, mettiamo alla prova le nostre competenze digitali.
Una collana di sei serious game realizzata con gli amici di Entropy nell'ambito del progetto europeo Dig4Life.

CCM 2018 (2021)

Schermata iniziale di Mirko
"Alessandro", "Mirko" e "Loredana" sono tre serious game, destinati ai ragazzi delle scuole medie, progettati insieme all'Istituto Superiore di Sanità.
Obiettivo: prevenire l'uso problematico di Internet, mettendo in gioco le competenze relazionali (e non solo). Il sito del progetto è qui.

Assistente personaggi (2020)

Schermata iniziale di Un misterioso rapimento
Una collana di quattro serious game per bambini delle scuole primarie con difficoltà di linguaggio.
Realizzato su un'idea della professoressa Margherita Orsolini e finanziato dal Dipartimento dei Processi di sviluppo e socializzazione della Sapienza.

Sicurezza sul lavoro (2019)

Schermata iniziale di Sicurezza sul lavoro
Il corso base di quattro ore (qui in versione demo, molto più breve) per tutti i lavoratori sui temi della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.
I contenuti sono quelli previsti dal "Testo unico" in materia (decreto legislativo 81/2008).

Comunicazione 2.0 (2017)

Schermata iniziale di Comunicazione 2.0
Come costruire un sistema integrato per la comunicazione aziendale con blog, social network, sistemi di condivisione multimediale, microblogging & Co.
Per giocare con un serious game, clicca sull'immagine.

Il sito "Apprendere/pensare" non acquisisce alcun dato proveniente dal tuo computer.

Una registrazione tramite localStorage è prevista per due esigenze:
Accetta e chiudi